Special Guest: Ernesto Ciorra

“Nulla è impossibile”.

Con queste parole Ernesto Ciorra, Direttore di Innovazione e Sostenibilità del Gruppo Enel ha salutato i partecipanti al campus We are Energy.

Per innovare occorre cambiare. Accettare la trasformazione come parte di sé. E per farlo occorre mettersi in gioco. Credere in se stessi. Sconfiggere le proprie paure. Amare quello che si fa.

Una situazione di limite può diventare un’opportunità. Solo credendo ai propri sogni e impegnandosi per realizzarli si può essere non solo visionari ma grandi innovatori e la sfida dei Global Goals è una grande opportunità per cambiare il mondo in cui viviamo.

Dopo il suo intervento il direttore Ciorra ha partecipato alle attività pomeridiane del campus in compagnia dei vari team.

Insieme al gruppo degli Yellow ha preso parte al gioco che illustra le conseguenze dell’effetto serra sulla Terra. Con il team dei Red ha partecipato alla Sustainable Gimkana in cui i bambini si sono sfidati in una gara di raccolta differenziata.

Ha poi preso parte con il team dei Green a una lezione di coding. E ha composto insieme ai bambini una breve sinfonia suonando la frutta collegata a un dispositivo Arduino.

Con il gruppo dei ragazzi più grandi, team Orange, Blue e White ha assistito alla presentazione del murales dedicato ai Global Goals realizzato durante il laboratorio di Visual Thinking. Una serie di tavole illustrate dai ragazzi. Simboli e caratteri espressione di culture diverse unite da una comune visione di un futuro più sostenibile.